Rubata l’auto a don Bassano  Per alcuni non è solo sfortuna
Don Bassano Pirovano nel luglio 2016 era stato aggredito da un ladro sorpreso a rubare

Rubata l’auto a don Bassano

Per alcuni non è solo sfortuna

Erba L’incendio a luglio del magazzino del Tetto Fraterno e le difficoltà della cooperativa

Quando è uscito dalla chiesa dopo aver celebrato la messa delle 20.30 non ha più trovato la sua automobile: scomparsa, insieme al cellulare e alle chiavi d’ingresso di alcune proprietà.

Domenica nel mirino dei ladri è finito don Bassano Pirovano, il sacerdote fondatore del Tetto Fraterno che sta attraversando un periodo sfortunato; la sensazione, confermata da alcuni dei suoi collaboratori, è che il furto non sia casuale: chi voleva rubare puntava proprio a quella macchina.

I dettagli su La Provincia in edicola martedì 10 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA