Scivola e cade per sei metri  Paura sotto i Corni di Canzo
La zona del rifugio Sev in posizione spettacolare sui Corni di Canzo

Scivola e cade per sei metri

Paura sotto i Corni di Canzo

Ferito un uomo di 57 anni residente a Lambrugo. È dovuto intervenire il Soccorso Alpino

Valbrona

Paura domenica pomeriggio sotto i Corni di Canzo per una rovinosa caduta durante un trekking in montagna.

Protagonista dell’accaduto un uomo di 57 anni, residente a Lambrugo, che stava scendendo lungo i pendii della montagna, seguendo il sentiero che si trova poco sotto al rifugio Sev, che sorge sul lato nord, quello che guarda verso le Grigne e il ramo lecchese del Lago di Como. Secondo una prima ricostruzione l’escursionista stava scendendo, dopo l’ora di pranzo, probabilmente per rimettersi sulla via del ritorno verso casa, a Lambrugo.

All’improvviso, in un tratto impervio del sentiero che scende dal rifugio verso valle, ha perso l’equilibrio ed è carambolato a terra. L’uomo nel momento della caduta a terra si trovava da solo: è scivolato per oltre sei metri, rimanendo comunque sul sentiero.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 21 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA