Si era perso nel Supramonte  Salvato turista di Proserpio
Un’immagine della zona del Supramonte di Dorgali

Si era perso nel Supramonte

Salvato turista di Proserpio

Un uomo di 33 anni aveva lanciato l’allarme alle 21 con il proprio telefonino ed è stato poi recuperato da una squadra dei vigili del fuoco di Nuoro all’una di notte

Si era smarrito ieri sera in Supramonte e grazie al proprio telefonino è riuscito a chiamare i soccorsi. Si tratta di un turista residente a Proserpio di 33 anni, il quale, intorno alle 21, ha attivato il Gps del proprio cellulare perché si era perso nella zona tra Cala Luna e Cala Fuile nei dintorni di Dorgali.

La richiesta di aiuto è stata raccolta dai vigili del fuoco di Nuoro, che hanno attivato una squadra che ha poi recuperato l’uomo attorno all’una di notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA