Sormano, canile lager messo sotto sequestro

Sormano, canile lager
messo sotto sequestro

Sono 33 i cani sequestrati da carabinieri ed Enpa

Un canile lager abusivo, dove vivevano ammassati complessivamente 33 cani di varie razze, è stato scoperto dai carabinieri di Asso e dalle guardie zoofile dell’Enpa nei boschi di Sormano.

I carabinieri, coadiuvati oltre che dall’Enpa anche dall’Asl di Como, hanno sequestrato e sigillato il canile, una struttura piena di gabbie anguste (alcune chiuse e prive di luce) dove erano costretti a vivere coppie di cavalier king, bulldog, volpini e dobermann, ma anche di altre razze. I cani vivevano rinchiusi nella struttura in spazi talmente angusti che non consentiva loro neppure di muoversi. Senza parlare delle pessime condizioni igienico sanitarie trovate, tra avanzi di cibo, feci ed urine.

I due proprietari dei cani, una coppia che vive in zona, sono stati denunciati per maltrattamento di animali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA