Incidente a Castelmarte Code sulla Arosio-Canzo

Incidente a Castelmarte
Code sulla Arosio-Canzo

Coinvolte due automobili all’altezza del distributore Tamoil: i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare un’ora per liberare uno dei conducenti. Riaperta in mattinata la strada

Incidente questa mattina sulla Arosio-Canzo all’altezza del distributore Tamoil. A Causa del ghiaccio due automobili si sono urtate e, per liberare dalle lamiere uno dei conducenti, i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per un’ora.

La Meriva ribaltata

La Meriva ribaltata

Inevitabili le code che si sono formate lungo la strada. La strada è stata riaperta in mattinata. I veicoli coinvolti sono un’Opel Meriva sulla quale viaggiava don Davide Villa di Albavilla e una Fiat Cinquecento. I pompieri hanno dovuto letteralmente scoperchiare la Meriva tranciandone il tetto per liberare il sacerdote

I soccorritori in azione

I soccorritori in azione

© RIPRODUZIONE RISERVATA