Valbrona, il paese dei dossi  «Sono troppo alti e stretti»
VALBRONA - LAVORI MISURAZIONE DOSSI AD OPERA DELLA MINORANZA - DA SX MARTINA TURBA E PATRIZIA CASTELNUOVO (Foto by Stefano Bartesaghi)

Valbrona, il paese dei dossi

«Sono troppo alti e stretti»

Il casoIl Comune ne ha posizionati altri sei, ora sono una quindicina

L’opposizione: «Non rispettano il Codice». Il sindaco: «Si corre troppo»

«Non è più la valle delle sorgenti ma quella dei dossi, ormai sono una quindicina e non a norma. Recentemente ne hanno aggiunti altri in strade in cui non ce n’era assolutamente il bisogno». Le consigliere di minoranza Patrizia Castelnuovo e Martina Turba hanno preso il metro da cantiere, la bolla e si sono impegnate a misurare i dossi presenti in paese: «Non sono a norma. Ci sono delle indicazioni precise nel Codice della Strada che vanno rispettate».

Il sindaco Luigi Vener replica sottolineando la volontà di salvaguardare la vita delle persone, per ogni eventuale contestazione tecnica invece ci si può rivolgere alla polizia locale.

Da alcuni giorni a Valbrona sono apparsi sei nuovi dossi artificiali per limitare la velocità degli autoveicoli.

I dettagli su La Provincia in edicola martedì 4 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA