A Trezzone  l’albergo più green d’Italia  «Il segreto? Usiamo l’acqua piovana»
Villa Tres Jolie, il bed & breakfast più amato dagli “ambientalisti”

A Trezzone l’albergo più green d’Italia

«Il segreto? Usiamo l’acqua piovana»

La storia Con il loro bed & breakfast Dany e Giulio Cirmolo sono risultati i primi nella classifica

Poche stanze e rispetto per l’ambiente: «Amore a prima vista e tanta gente che ci vuole bene»

Se hanno vinto il primo premio della classifica delle strutture alberghiere green un motivo ci sarà. E, anzi, la lista di motivi per cui Villa Tres Jolie a Trezzone si merita il premio è molto lungo. Degna di veri esperti nel rispetto per l’ambiente quali sono i titolari.

Dany e Giulio Cirmolo, lei di origine inglese, lui valtellinese, gestiscono da dieci anni Villa Tres Jolie, un bed & breakfast con poche camere.

Nell’edificio hanno ricavato anche un’attività che è risultata la struttura alberghiera più “green” in ambito nazionale e terza nella classifica europea in base all’indagine effettuata da TripAdvisor su oltre 4.800 viaggiatori a livello internazionale.

« L’impianto di riscaldamento è basato esclusivamente sui fonti energetiche rinnovabili: pompe di calore, impianto fotovoltaico e pannelli solari. Per innaffiare il giardino ci serviamo di acqua piovana raccolta in apposite cisterne e per raccolta e lo smaltimento dei rifiuti effettuiamo in proprio un’attenta raccolta differenziata».

I dettagli su La Provincia in edicola martedì 19 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA