Alto lago, Regina killer   Cinque morti in un anno
La Clio guidata da Gianarmaco Mogni dopo l’incidente

Alto lago, Regina killer

Cinque morti in un anno

Il nome di Gianmarco Mogni, 20 anni, di Gravedona ha allungato la lista delle vittime della statale

È stata disposta l’autopsia, come succede sempre in questi casi, sulla salma di Gianmarco Mogni, il ventenne rimasto vittima del drammatico incidente avvenuto a Sorico nelle prime ore di domenica.

Un’altra croce sulla Regina: la quinta, nel 2015, nel solo territorio altolariano. Il 7 marzo scorso, a Domaso, aveva perso la vita Nicola Rossi, diciottenne di Vercana che stava rientrando con un amico minorenne a bordo di uno scooter: fatale lo scontro con un’auto proveniente nel senso opposto.

Un lutto dietro l’altro

Il 20 luglio, lungo il rettilineo di Ponte del Passo, a Gera Lario, la stessa sorte era toccata ad Ervin Bazzi, quarantenne di Bellano, diretto al lavoro all’alba: a bordo di una motocicletta di grossa cilindrata era finito contro un camion, morendo sul colpo.

I morti sono già cinque.

L’articolo su La Provincia in edicola mercoledì 29 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA