Arriva l’ordine del prefetto  «Subito i lavori ad Argegno»
Il semaforo che regola il traffico sulla Regina all’altezza della frana del 10 settembre (Foto by selva)

Arriva l’ordine del prefetto

«Subito i lavori ad Argegno»

La decisione presa con tecnici, sindaco e forze dell’ordine «Viabilità a rischio sulla Regina»

Il prefetto ordina: subito i lavori ad Argegno per ripristinare il prima possibile la viabilità sulla Regina, oggi regolata a senso alternato dopo la frana del 10 settembre.

Dunque sarà l’Anas a guidare la «progettazione esecutiva, nonché l’esecuzione dei lavori di sistemazione» della porzione di muro crollata sulla statale Regina in una domenica di pioggia e maltempo, proprio all’ingresso del centro abitato di Argegno (provenendo da Brienno).

Il prefetto Bruno Corda ha così confermato quanto già sostanzialmente emerso venerdì mattina durante il vertice in Comune ad Argegno. Vertice in cui a 12 giorni dalla frana, Anas e proprietà di abitazione e muro (la famiglia Dell’Occa) si sono seduti allo stesso tavolo per un primo faccia a faccia operativo, dopo giorni di botta e risposta verbali.

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 16 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA