Bambini all’asilo con il sindaco  E Trezzone ha i soldi per la strada
Il sindaco con i bambini dell’asilo e una delle volontare che gli danno il cambio al ritorno

Bambini all’asilo con il sindaco

E Trezzone ha i soldi per la strada

Il paese ha solo 232 abitanti ma con una gestione oculata riesce a far quadrare i conti

Crede nelle fusioni il sindaco di Trezzone, D avide Dadda. Ma intanto amministra il suo comune di soli 232 abitanti in maniera così oculata da riuscire a costruire il tratto di strada dei monti ancora mancante.

«Faremo 750 metri di strada per raggiungere i nuclei di baite - conferma Dadda - e l’investimento sarà nostro».

Per risparmiare, il sindaco si è inventato accompagnatore degli alunni che scendono a Gera per la trafila che va dalla scuola dell’infanzia alla scuola media. I volontari l’hanno seguito: « Il gruppo Alpini, molto attivo nonostante i piccoli numeri, i pensionati e i giovani vogliono molto bene al paese e non si tirano mai indietro se c’è da dare una mano per la comunità».

Ampio servizio su La Provincia in edicola mercoledì 11 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA