Brienno, Carate Urio e Gera Lario  Un cantiere dietro l’altro sulla Regina
I lavori in corso alla rotatoria del Ponte del Passo, tra Gera Lario e Sorico (Foto by archivio)

Brienno, Carate Urio e Gera Lario

Un cantiere dietro l’altro sulla Regina

Emergenza Non solo le fasce orarie per il transito dei camion . Da oggi un semaforo sulla Regina per lavori di tombinatura

Dalle 9 di oggi alle 17 di venerdì 21 aprile, il rettilineo di strada Valeriana fra Ponte del Passo e Nuova Olonio, rimarrrà chiuso al transito in entrambi i sensi di marcia.

Il provvedimento è legato alla necessità di completare i lavori della rotatoria di Ponte, all’incrocio fra la statale 340, la Valeriana e la strada del Boschetto. Le operazioni sono affidate alla ditta Gimaco di Delebio e rappresentano l’intervento più importante e atteso dopo i due già effettuati all’altezza della scuola materna di Sorico, con un allargamento della carreggiata in un tratto critico, e la rettifica di una curva in prossimità della carrozzeria Borzi.

Durante l’intera settimana lavorativa gli automobilisti dovranno pertanto allungare di un po’ il percorso raggiungendo la rotatoria che collega la statale 340 alla 36.

«Durante i lavori di rifacimento dei sottofondi stradali sono previste profonde scarifiche prima dell’asfaltatura – si legge in una nota della Provincia di Como – e per ragioni di sicurezza si ritiene pericoloso consentire il transito dei veicoli. Qualora le lavorazioni terminassero prima del termine previsto, la strada verrà riaperta prontamente».

In base a indiscrezioni, invece, le operazioni complessive si prolungheranno perché la prevista passerella metallica da posare all’esterno del ponte e destinata a collegare la pista ciclo-pedonale dell’Alto Lario Occidentale con quelle di Valtellina e Valchiavenna non potrà essere ancorata al ponte stesso, per vie delle sue condizioni non ottimali, ma si dovrà sostenere da sé. La restrizione imposta all’estremità nord del Lario non è l’unica prevista lungo la sponda occidentale lariana.

Il semaforo

Sempre dalle 9 di oggi alle 17 di venerdì 21 aprile, dal chilometro 13,550 al chilometro 13,900 della statale 340, in territorio comunale di Brienno, viene istituito un senso unico alternato regolato da semaforo: il provvedimento, nel caso specifico, si rende necessario per consentire la realizzazione di un impianto di recupero delle acque meteoriche.

Per consentire l’abbattimento di un vecchio fabbricato lungo la Vecchia Regina (ora strada provinciale 71) a Carate Urio, infine, dalle 19.30 di oggi alle 6 di domani, la strada rimarrà chiusa al transito in entrambi i sensi di marcia all’altezza del chilometro 5+560. L’impresa esecutrice dei lavori dovrà provvedere alla predisposizione di una segnaletica adeguata, a definire percorsi pedonali separati dall’area di cantiere e a consentire comunque l’accesso ai mezzi di emergenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA