Carate, La Canottieri piange  Italo Cardinali
Italo Cardinali con la moglie Ada

Carate, La Canottieri piange

Italo Cardinali

Lo zio di Walter Zenga è stato vice presidente e segretario della società Oggi l’ultimo saluto

Carate Urio si prepara a salutare Italo Cardinali, scomparso domenica sera all’età di 86 anni a causa di un malore.

Zio del noto allenatore ed ex portiere dell’Inter Walter Zenga, Italo ha sempre condotto una vita a disposizione degli altri e soprattutto della Canottieri di Carate Urio, di cui è stato anche vice presidente e segretario.

Alcuni mesi dopo la morte della moglie Ada, avvenuta circa due anni fa a causa di un malore che avvenne proprio dopo le premiazioni di una gara di canottaggio a Carate, Italo venne ricoverato nella casa di riposo Villa Stefania di Colonno.

I dettagli su La Provincia in edicola martedì 24 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA