«Carenze nella sicurezza antincendio»   San Siro, chiusa la discoteca Papaya
Il Papaya, tempio del divertimento sul Lario

«Carenze nella sicurezza antincendio»

San Siro, chiusa la discoteca Papaya

Dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco. ordinata la «cessazione immediata delle attività»

«Arrivederci a settembre».

Già. Perché per il “Papaya”, discoteca-simbolo del lago e delle valli adiacenti (dopo gli anni ruggenti dello storico “Tarlo”), la doccia fredda è arrivata quando la programmazione invernale aveva lasciato spazio a quella primaverile, con la serata con musica latino-americana del venerdì a far da traino.

Al titolare Oscar Cagni è stata notificata un’ordinanza della polizia locale che impone di «cessare immediatamente ogni attività abusiva di pubblico spettacolo ed intrattenimento».

Questo dopo che nel corso di due sopralluoghi dei vigili del fuoco è emerso che «il locale risulta sprovvisto dei requisiti di sicurezza antincendio». Irregolarità questa, insieme ad altre minori, contenute in un verbale trasmesso poi al comando di polizia locale. Da qui l’ordinanza e lo stop immediato a tutte le attività.

L’articolo completo e l’approfondimento sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA