Altro che semafori intelligenti  Tutti in coda sulla statale Regina
Laglio. Code in direzione Menaggio già nella giormata di sabato

Altro che semafori intelligenti

Tutti in coda sulla statale Regina

Un’altra giornata difficile sulla statale Regina a causa dell’area di cantiere presente a Laglio per il rifacimento di un piccolo ponte. Nella mattinata si sono registrate fino a quattro chilometri di coda in salita da Brienno verso Menaggio. A rendere ancora il tutto più complicato il cantiere di Argegno a causa della frana di inizio settembre. Evidentemente i cosiddetti semafori intelligenti che l’Anas ha assicurato di aver installato non sembrano funzionare in modo adeguato visto che, a distanza di una settimana, le stesse scene (e le stesse proteste) si sono ripetute.

La situazione nel primo pomeriggio è tornata tranquilla ma, intorno alle 17, è scattata l’emergenza con lunghe code da rientro, gli autoveicoli diretti cioè verso Como. La coda era praticamente unica da Sala Comacina fino ad Argegno e, di qui, fino ai semafori di Laglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA