Donna si perde in montagna Salvata dal soccorso alpino
Livo Soccorso donna che andava a castagne

Donna si perde in montagna
Salvata dal soccorso alpino

Per fortuna c’era copertura telefonica, sui monti sopra Livo

Ci sono volute diverse ore per completare l’intervento di recupero di una donna di 56 anni finita in una zona impervia della vale del Livo. Arrivando da fuori e non conoscendo la zona, ha intrapreso il sentiero che da Livo conduce a Domaso col proposito di raccogliere castagne; ad un bivio, però, ha imboccato il percorso sbagliato e si è trovata a scendere verso il fondo della vallata, su terreno sempre più impervio e invaso dalla boscaglia. Quando si è resa conto delle difficoltà e del possibile pericolo a cui andava incontro, ha allertato i soccorsi. L’allarme è scattato alle 11.30 e fortuna ha voluto che, nel punto in cui si trovava, ci fosse copertura della telefonia mobile. Una squadra del Stazione di Dongo del Soccorso alpino si è quindi messa sulle sue tracce e la donna ha potuto rimanere in contatto telefonico con i soccorritori.

Il video del Soccorso alpino

© RIPRODUZIONE RISERVATA