E’ allarme furti nelle case  «Telecamere in Val d’Intelvi»
Ladri scatenati in Valle. Raffica di colpi di giorni e di notte

E’ allarme furti nelle case

«Telecamere in Val d’Intelvi»

L’ultimo caso in una villa di Lanzo. Ora si corre ai ripari

Dopo gli ultimi furti dfei giorni scorsi, la comunità Montana Lario Intelvese è decisa a correre ai ripari con l’installazione di impianti di videosorveglianza in tutto il comprensorio. Due i colpi messi a segno a Casasco. Uno in pieno giorno in una baita e l’altro durante la notte ai danni di una coppia di pensionati, derubati mente dormivano. Nei giorni scorsi, ma la notizia è trapelata solo in questi giorni, a Lanzo d’Intelvi i ladri hanno preso di mira una villa, approfittando del fatto che i proprietari erano usciti. Hanno smurato una cassaforte a colpi di piccone e asportato la vetrina dove erano contenuti i fucilida caccia.

Troppi episodi, l’allarme sociale cresce e anche i sindaci sono d’accordo sulla necessità di attivare un monitoraggio capillare e continuo di strade d’entrata e di uscita dalla Valle, collegato direttamente con le forze dell’ordine.

Leggi tutto su La Provincia oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA