Fiamme a San Fedele,  minacciate le case
Le fiamme hanno lambito anche le abitazioni

Fiamme a San Fedele,

minacciate le case

Gli abitanti scesi in strada terrorizzati

Il piromane ha appiccato le fiamme in più punti

È di origine dolosa l’incendio che si è sviluppato ieri pomeriggio poco prima delle 16 nella zona residenziale dell’abitato di San Fedele Superiore a ridosso tra la via Pighini e la via per Blessagno. Le lingue di fuoco sono arrivate a minacciare una villetta ridosso della strada.

L’incendio e il fumo denso e acre era visibile da una parte all’altra della vallata Provvidenziale l’intervento dei pompieri che sono riusciti ad arginare le fiamme prima che raggiungessero l’abitazione.

Impegnate le squadre dei vigili del fuoco del distaccamenti di Menaggio e Dongo. Arrivata anche un’autobotte dal Comando Provinciale di Como.

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 4 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA