Il “paese-albergo”  La sfida di Brienno
Uno scorcio di Brienno visto dal lago

Il “paese-albergo”

La sfida di Brienno

È l’unico progetto del genere in Lombardia Una rete che racchiude le case vacanze del borgo e una reception unica. Si formerà una coop apposita

Un paese albergo. Con la reception unica dove, appena arrivi, ti dicono dove puoi andare a dormire. Un progetto unico in Lombardia di ospitalità diffusa che si chiama, appunto,“paese-albergo”. Un’impresa turistica extra alberghiera che organizza, promuove e coordina i servizi di alloggio, di ristorazione, di animazione di tutto il Comune.

La reception accoglierà i turisti che selezioneranno casa vacanza o b&b in base alle fasce di prezzo. E poi saranno guidati alla scoperta del territorio. Così saranno valorizzati gli artigiani di paese ,a saranno creati anche nuovi servizi per il turismo e la comunità: insomma, una vera e propria rinascita per un paese rivierasco di quasi 400 abitanti con forte vocazione turistica mai completamente espressa, soggetto ad un forte spopolamento. Il paese albergo permetterebbe di recuperare immobili di pregio storico, riqualificare il borgo a livello urbanistico facendone conoscere le peculiarità e le tradizioni e rivitalizzare il tessuto socio-economico, creando occupazione e riportando i giovani in paese.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 31 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA