La Diocesi a Dongo  «Il santuario continuerà a vivere»
Uno scorcio della biblioteca del convento francescano

La Diocesi a Dongo

«Il santuario continuerà a vivere»

Don Fabio Fornera ha incontrato la popolazione

Il santuario dal 1° ottobre e il convento a partire dall’anno prossimo.

La Diocesi di Como, per voce del responsabile della pastorale, don Fabio Fornera, ha ribadito alla popolazione delle Tre Pievi la volontà di farsi carico della gestione della realtà francescana donghese dopo l’abbandono dei frati.

«I frati lasceranno materialmente il convento il 1° ottobre – ha riferito il sacerdote dinanzi a un’affollata sala del teatro Magnolia – Il mese scorso abbiamo sottoscritto con loro un contratto di comodato, in vista di una donazione, per quanto riguarda il santuario: la volontà è di affidarlo a un sacerdote che collabori alla vita pastorale della comunità locale, con don Romano e i suoi coadiutori. Qualcuno si è detto disponibile, ma a tempo parziale. mentre noi vogliamo assicurare una presenza fissa».

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 22 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA