Livo, due fienili   incendiati in sei giorni
Vigili del fuoco e proprietari cercano di salvare il salvabile dalle fiamme (Foto by fotoservizio selva)

Livo, due fienili

incendiati in sei giorni

Un altro intervento dei vigili del fuoco nel cuore della notte, danneggiato un edificio in fase di recupero

Altro incendio di fienile, l’altra notte, nell’abitato di Livo.

Le fiamme sono divampate attorno alle due di martedì nell’immobile di proprietà della famiglia Viganò in cui era ricoverato parecchio fieno che si trova oltre la chiesa, lungo una viuzza interna al paese, e hanno parzialmente intaccato anche un altro edificio adiacente in fase di recupero.

Proprio come all’alba di giovedì scorso, in occasione di un simile episodio avvenuto non lontano, è stato necessario un massiccio intervento di uomini e mezzi, con i vigili del fuoco di Dongo, Menaggio e Mese impegnati a lungo per ripristinare la normalità.

Le operazioni di spegnimento si sono protratte per circa cinque ore, fino alle 7 del mattino: il cascinale andato in fiamme, infatti, è piuttosto distante dalla carrozzabile e le autopompe sono rimaste decisamente lontane dal luogo dell’emergenza. L’origine è sicuramente dolosa.

I dettagli su la Provincia in edicola mercoledì 7 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA