Lungolago galleggiante   in arrivo per Brienno
L’ isola -passerella a pelo d’acqua che sarà realizzata a Brienno nel corso dei prossimi otto mesi

Lungolago galleggiante

in arrivo per Brienno

L’intervento A giorni l’inizio dei lavori per realizzare la balconata e la passerella con isola per la tintarella

Non sarà certo come la passeggiata di Christo sul lago d’Iseo, diversa per scopi e dimensione, ma la futura passerella di Brienno, in parte galleggiante sul lago, è destinata a far parlare di sé.

Il progetto dell’architetto Lorenzo Noè, portato avanti da anni, ha finalmente avuto l’approvazione di Provincia, Regione, Soprintendenza e Navigazione Laghi al punto che a giorni - fine febbraio e inizio marzo - prenderanno il via i lavori.

«La nuova passeggiata collegherà il porto vecchio con i vicoli di Brienno e il porto nuovo- spiega il professionista estensore del progetto - così la parte di vuoto, dove per esempio ci sono le iniziative di Natale che hanno grande richiamo, risulterà raggiungibile anche da lì. Con queste opere sarà inoltre possibile fare un consolidamento del muro a lago della parrocchia che lo necessitava da tempo».

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 8 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA