Pescatore cade nel lago  Salvato dagli amici
Un agone

Pescatore cade nel lago

Salvato dagli amici

La disavventura lunedì sera alle 21.30 a Cremia

Il cinquantenne finito in acqua è di Pianello

Brutta avventura per un pescatore di Pianello, che lunedì sera poco dopo le 21.30 è finito in acqua a Cremia. L’uomo, che ha 50 anni, stava pescando agoni insieme ad alcuni amici, ma è scivolato dalla roccia su cui era appostato, precipitando nel Lario. Proprio chi era con lui si è subito mobilitato per salvarlo: impresa riuscita, per fortuna. Il malcapitato se l’è cavata con un brutto spavento e un po’ d’acqua di lago nello stomaco. Sul posto è giunta presto un’ambulanza della Lariosoccorso di Dongo, che ha prestato le prime cure al cinquantenne, trasportandolo poi all’ospedale di Gravedona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA