Plesio,parcometro per il rifugio  «Non funziona ma arrivano le multe»
Il biglietto affisso per segnalare il mancato funzionamento e la multa elevata dal Comune

Plesio,parcometro per il rifugio

«Non funziona ma arrivano le multe»

La protesta di alcuni villeggianti che sostengono di avere invano provato a pagare Il Comune: «Va benissimo, non seguono le indicazioni sul display»

Il pedaggio sulla strada che da Breglia porta ai monti e al rifugio Menaggio ha incontrato il benestare del Cai e della cittadinanza. Ma c’è anche chi si lamenta. Non tanto sull’introduzione del pedaggio, ma sulla sanzione che gli automobilisti si sono visti appioppare dopo non essere riusciti ad effettuare il pagamento di 3 euro previsto.

«Io e mio marito siamo arrivato a Breglia poco dopo le 11con l’obiettivo di salire lungo la pista agro-silvo pastorale e raggiungere poi a piedi il rifugio Menaggio – racconta Lia Sabbadini, turista milanese in una segnalazione a La Provincia– Sono andata personalmente all’albergo Breglia a farmi cambiare una banconota perché non avevo la moneta da inserire nel parchimetro, ma dopo aver provato in tutti i modi ad eseguire l’operazione, ci siamo resi conto che la macchinetta non funzionava. Su qualche auto parcheggiata, non a caso, i proprietari avevano già lasciato sul cruscotto un biglietto con la scritta “La macchina del ticket non funziona”. Lo stesso abbiamo fatto anche noi». Ma secondo il Comune funziona.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 17 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (5) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Enrico Genoni scrive: 06-09-2017 - 10:18h
Per fare cassa tutto é lecito in questa nazione ,invece di far pagare pedaggi fate qualcosa per il paese che si sta desertificando
Ca Bass scrive: 18-07-2017 - 21:48h
Dubito che qualcuno volesse "barboneggiare" per 3 euro... Se non andava, non andava! Il comune ci ha fatto una doppia figuraccia, per la macchinetta rotta e per le multe.
giual giual scrive: 17-07-2017 - 19:49h
Sulla direttissima, by-pass della S.S. 340, Breglia - Carcente però non lo hanno messo il parcometro. Soliti favoritismi all'italiana. Migna giust però.
Mirco Novati scrive: 17-07-2017 - 18:12h
sicuramente avranno fatto un bel video con il telefono che useranno come prova a discolpa. grazie tecnologia!
Vedi tutti i commenti