Consiglio di Rumo, portavalori picchiato a sangue. Caccia ai rapinatori
I carabinieri di Gravedona sul piazzale dell’Iperal (Foto by Enrico Selva)

Consiglio di Rumo, portavalori picchiato a sangue. Caccia ai rapinatori

Guardia giurata colpita con il calcio delle pistole e rapinato del giubbotto anti proiettile e del caricatore dell’arma di servizio

È caccia aperta ai malviventi che alle 9,40 di lunedì 19 ottobre 2015 hanno picchiato a sangue un portavalori dell’istituto Vigilanza Sondrio per rapinarlo del denaro che non aveva ancora prelevato dalla cassa continua del supermercato Iperal a Consiglio di Rumo. I due armati di pistole hanno agito con il volto coperto da caschi e con le mani protette da guanti. Proprio con il calcio delle pistole hanno picchiato la guardia giurata convinti che avesse appena prelevato i contanti. Prima di fuggire a piedi attraverso un viottolo della zona, i due banditi hanno rapinato la guardia giurata del giubbotto anti proiettile e del caricatore dell’arma in dotazione. Sul posto i carabinbieri di Gravedona e del Nucleo operativo di Menaggio. Immediati i posti di blocco nella zona e della Regina. L’agente è stato visitato e medicato all’ospedale di Gravedona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA