«Siamo sul lago di Como». Le parole di Zuckerberg, che spot per il Lario
Mark Zuckerberg l'inventore di Facebook con la moglie Priscilla al matrimonio di Daniel Ek a Villa Pliniana Le Sereno a Torno il 27 agosto 2016 foto dal profilo facebook di Zuckerberg

«Siamo sul lago di Como». Le parole di Zuckerberg, che spot per il Lario

L’inventore di Facebook aggiorna il suo profilo facendo gli auguri agli amici neo sposi Sofia e Daniel Ek

«Qui siamo sul lago di Como, nel nord dell’Italia, per celebrare le nozze dei nostri cari amici Sofia e Daniel Ek ».

Daniel e Sofia Ek sposi sul lago di Como testimone di nozze Mark Zuckerberg con la moglie Priscilla nozze a villa Pliniana e a Il Serenoo facebook di Daniel Ek

Daniel e Sofia Ek sposi sul lago di Como testimone di nozze Mark Zuckerberg con la moglie Priscilla nozze a villa Pliniana e a Il Serenoo facebook di Daniel Ek
(Foto by foto dal profil)

Mark Zuckerberg ha postato una foto da Villa Pliniana a Torno, con il lago sullo sfondo , sul suo profilo facebook il giorno dopo le nozze degli amici. E il suo post prosegue così: «Molte persone sanno che Daniel è uno dei più grandi imprenditori europei, il fondatore di Spotify. Per me è un grande amico e un tenero padre». Il post poi prosegue «Domani sarò a Roma per un Townhall Q&A alle 4 del pomeriggio , ora europea. Non vedo l’ora di raccontarvi altro a riguardo».

Anche lo sposo, Daniel Ek, ha aggiornato il suo profilo facebook con la foto sua e della moglie sul lago di Como.

e’re at Lake Como in northern Italy to celebrate the wedding of our good friends, Sofia and Daniel Ek.

Many people know Daniel as one of the great European entrepreneurs -- the founder of Spotify. I know him as a great friend and dedicated father.

Tomorrow I’ll be in Rome for a Townhall Q&A with our community at 4pm Central European time. I’m looking forward to hearing from more of you then!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (23) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
alessandro ul laghe scrive: 30-08-2016 - 18:26h
max zeta.. ma la pubblicità dove la vedi?
MaxZeta
Max Zeta scrive: 30-08-2016 - 16:15h
Alessandro Gnamby : Facebook guadagna dalla pubblicità .
Valter Cacciolato scrive: 30-08-2016 - 15:15h
@Alberto Coltella: non proprio...I 500 mila euro che Mark Zuckerberg ha donato alla Croce Rossa italiana per le vittime del terremoto sono in pubblicità. Dunque neanche un euro finirà direttamente ai terremotati, bensì la Croce Rossa avrà a disposizione sul social network spazi pubblicitari per promuovere le sue attività per un valore di mezzo milione di euro.
alessandro ul laghe scrive: 30-08-2016 - 09:30h
a oggi ancora mi chiedo come faccia il mister facebook a guadagnare dato che facebook è gratuito... sono i misteri che non capirò mai.... Non è che si vende tutti i nostri cavoli che pubblichiamo sulle loro pagine? o si vendono la nostra storia? ancora non capisco... come non capisco come faccia la televisione a rimanere aperta... non credo che tutti gli stipendi, attrezzature, spese varie... sono pagate dagli sponsor... farei salti di gioia a vedere i libri contabili delle entrate e delle uscite...
Vedi tutti i commenti