Regina, asfalto Anas  nell’orario di punta a Domaso
Traffico paralizzato per lavori di asfaltatura nel momento sbagliato

Regina, asfalto Anas

nell’orario di punta a Domaso

Operai al lavoro venerdì nel tardo pomeriggio

L’ira degli automobilisti e ieri la beffa: stop per la pioggia

Lo sanno tutti che il venerdì, fra le 16 e le 20, la statale Regina da Valsolda a Sorico è da bollino nero per il rientro di tutti i frontalieri, i pendolari e quelli, altrettanto numerosi, che si trattengono in Svizzera per l’intera settimana.

Già in condizioni normali bastano il rosso di un semaforo o il minimo intoppo per creare code e disagi. L’Anas, contro il parere dei sindaci, proprio di venerdì pomeriggio si è messa ad asfaltare la statale Regina a Domaso, provocando disagi devastanti: coda addirittura fino a Cremia in un senso, un’ora per percorrere il tratto da Gravedona a Domaso e problemi anche per un’ambulanza che ha dovuto chiedere strada fra due lunghi serpentoni di veicoli.

Il sindaco dice che il Comune aveva mandato un’email all’Anas per chieder edi evitare l’orario di punta, ma l’appello è rimasto inascoltato,

I dettagli su La provincia in edicola domenica 6 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA