San Siro arriva il nuovo prete  Che abbraccio per don Michele
Don Michele Parolini circondato dai parrocchiani

San Siro arriva il nuovo prete

Che abbraccio per don Michele

Ha 35 anni, è il più giovane della diocesi

Chiesa già gremita e piazza affollata, a Santa Maria, per l’accoglienza del nuovo parroco.

Don Michele Parolini è stato ricevuto, all’imbocco della strada delle frazioni, da uno stuolo di sacerdoti del territorio; sul sagrato è stato quindi il sindaco, Claudio Raveglia, a dargli il benvenuto in maniera calorosa. Presente, in rappresentanza di Acquaseria, anche il più volte sindaco Alberto Botta.

Una rappresentante della parrocchia di Sant’Abbondio e uno del consiglio pastorale hanno dedicato altre belle parole di accoglienza a don Michele e lui, con molta semplicità, ha abbracciato tutti prima di entrare in parrocchiale e celebrare la sua prima messa.

«Ringrazio il vescovo per la fiducia accordatami » ha detto alla conclusione della cerimonia il nuovo parroco, che con i suoi 35 anni diventa il parroco più giovane dell’intera Diocesi .

I dettagli su La Provincia domenica 29 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA