Scontro tra bici sulla ciclabile  Uomo gravissimo all’ospedale
La zona dell’incidente, a ridosso dell’Adda a confine tra le province di Como, Lecco e Sondrio (Foto by sandonini)

Scontro tra bici sulla ciclabile

Uomo gravissimo all’ospedale

Gera Drammatico incidente a confine con le province di Sondrio e Lecco

Preoccupano le condizioni del ciclista valtellinese che ha perso conoscenza

Scontro frontale fra ciclisti.

Un incidente insolito quello avvenuto nel pomeriggio di ieri sulla pista ciclabile che corre lungo il fiume Adda, in territorio di Gera Lario. I due cicloamatori pedalavano entrambi in sella a una mountain bike uno in senso opposto all’altro e, come detto, si sono scontrati.

Uno dei due, un cinquantenne di Rogolo, è caduto pesantemente a terra procurandosi un trauma facciale che l’ha lasciato per qualche istante intontito. All’arrivo dei soccorsi, però, ha perso conoscenza.

L’altro ciclista coinvolto, un uomo di Gera Lario di 38 anni, ha subito solo una botta e qualche escoriazione. Pare che nessuno dei due indossasse il caschetto protettivo, che in questo caso poteva rivelarsi provvidenziale.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 23 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA