Laglio, chilometri di coda per il semaforo sulla Regina
Laglio code per il semaforo. La coda sul erritorio comunale di Brienno

Laglio, chilometri di coda
per il semaforo sulla Regina

Il senso alternato a confine con Brienno sta provocando grandi disagi al traffico

Come previsto, domenica di code sulla Regina a causa del semaforo. I tanto temuti incolonnamenti della statale Regina sono puntualmente arrivati con l’istituzione del senso unico alternato sul confine tra Laglio e Brienno per i lavori ad opera di Anas, che vanno ad aggiungersi all’unica corsia di Argegno causa frana, a qualche chilometro di distanza,

Come promesso dagli operatori di Anas, in settimana è stato infatti installato il semaforo che regolerà il traffico a senso unico alternato almeno fino all’inizio di dicembre, sette giorni su sette, fine settimana e notti comprese. Ma non si tratta di un semaforo cosiddetto “intelligente”, in grado cioè di snellire l’andirivieni in una o nell’altra direzione in base ai veicoli presenti lungo le direttrici. I tempi di giallo, rosso e verde sono infatti uguali, a prescindere dal numero di auto dirette verso Menaggio o Cernobbio. Morale: tutti in colonna, soprattutto oggi in questa bella domenica di sole con i paesi del lago pieni di iniziative autunnali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA