Sorico, turista tedesco   stroncato da malore al camping
Inutili i soccorsi con la Croce Rossa di Colico

Sorico, turista tedesco

stroncato da malore al camping

Era in Italia per vendere il suo bungalow di Sorico

Era tornato a Sorico per perfezionare la cessione del suo bungalow che si trova all’interno di un camping ma un malore in piena notte gli è risultato fatale. È accaduto a un turista tedesco di 78 anni che da parecchi anni frequenta il paese. Ora, a causa di motivi di salute, aveva deciso di mettere in vendita la casetta realizzata all’interno della struttura ricettiva e proprio ieri mattina avrebbe dovuto incontrarsi con l’acquirente per perfezionare il passaggio di proprietà.

Poco prima delle 3, tuttavia, ha avvertito un malore e ha fatto appena in tempo ad alzarsi dal letto; subito dopo si è accasciato a terra e nemmeno il tempestivo arrivo dei soccorsi è servito. Sul posto sono giunte un’ambulanza e l’automedica della Croce Rossa di Colico, ma medico e volontari, nonostante i tentativi di rianimare il paziente, non hanno potuto fare altro che constarne il decesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA