Val Cavargna, allevatore denuncia  «Il lupo ha sbranato 30 capre»
L’esemplare di lupo ripreso l’11 giugno 2015 a San Bartolomeo Val Cavargna dalle foto-trappole della polizia provinciale di Como

Val Cavargna, allevatore denuncia

«Il lupo ha sbranato 30 capre»

Gli attacchi all’Alpe di Rozzo, sopra Cusino. In due casi potrebbe avere agito anche la lince

È un attacco a un gregge sul territorio Comasco senza precedenti a memoria d’uomo quello denunciato da un allevatore di Cusino. «Il lupo ha sbranato 30 capre. E in paio di casi potrebbe avere agito la lince» è la drammatica testimonianza dell’uomo che all’Alpe di Rozzo sopra Cusino aveva un gregge di circa 100 capi. Appositi accertamenti sono stati compiuti dalla polizia provinciale di Como e dal personale dell’Ats della Montagna. Preoccupazione tra gli allevatori anche per la possibile presenza sul territorio Alto Lariano - ipotizzata nel recente passato, ma non accertata - della lince, un grande predatore che si nutre di lepri e caprioli.

Ampio servizio su la Provincia di Como di sabato 19 agosto 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA