Bimbo perse l’occhio  Ex sindaco di Faloppio indagato
Come si presentava la pavimentazione del cortile all’epoca dell’incidente

Bimbo perse l’occhio

Ex sindaco di Faloppio indagato

Un anno fa il piccolo, ora ha 8 anni, cadde nel cortile della scuola ferendosi con un chiodo arrugginito Eugenio Aiani deve rispondere di lesioni

Bambino si ferì a scuola, l’ex sindaco Eugenio Aiani indagato. All’ex primo cittadino è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari per i reati relativi al grave infortunio subito, il 10 febbraio 2016, da un alunno di sette anni della primaria di Camnago che al tempo dei fatti frequentava la classe seconda.

«Il mio bimbo è caduto a scuola nell’orario della ricreazione, inciampando nel cordolo in dissesto di un’aiuola – spiega la madre - Cadendo di testa gli si è conficcato nell’occhio, dalla capocchia, un chiodo arrugginito di otto centimetri. È stato trasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Anna, dove hanno rimosso il chiodo con un intervento. Prognosi di 220 giorni. Ad oggi mio figlio non vede da quell’occhio, ha un foro minimo di ricerca dove scorge qualcosa. Lesioni permanenti e gravi, senza contare l’aspetto psicologico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare