Caos e pericolo davanti alle scuole  Un’entrata riservata a Olgiate
L’area alle spalle della scuola media dove sarà realizzato un nuovo parcheggio da 45 posti

Caos e pericolo davanti alle scuole

Un’entrata riservata a Olgiate

Investimento da 380mila euro per un nuovo passo carrabile più sicuro

Adesso è un intasamento continuo che mette a rischio gli alunni e chi va a prenderli

Stop all’intasamento della zona davanti alla scuola media, all’entrata e uscita dei ragazzi. In arrivo un nuovo ingresso carrabile, per disciplinare l’accesso alla struttura scolastica.

È uno dei principali obiettivi del progetto di adeguamento normativo e ammodernamento della scuola media “Michelangelo Buonarroti”, di cui è stato pubblicato il bando per la gara d’appalto. Intervento corposo, da 380.000 euro.

Una parte riguarda la messa a norma dell’edificio scolastico ai fini del rilascio della certificazione prevenzione incendi: compartimentazione della scala, rete anticendio, adeguamento impianti elettrico e di riscaldamento, realizzazione di un’uscita di sicurezza e di un nuovo accesso a bussola sul retro della scuola, verso via Tarchini. L’altra parte del progetto è tesa alla riorganizzazione degli accessi e aree di sosta, che avrà riflessi sulle abitudini dei genitori che accompagnano in auto e vanno a riprendere i figli a scuola. Sull’area dietro alla scuola media, formalmente divenuta di proprietà del Comune lo scorso giugno, sarà realizzato un parcheggio da 45 posti, di cui tre per disabili.

Tutti i dettagli su La Provincia in edicola giovedì 14 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare