Donna investita a Guanzate  Resta in prognosi riservata
Il luogo dell’investimento

Donna investita a Guanzate

Resta in prognosi riservata

L’incidente giovedì mattina sulla Provinciale

GUANZATE

Ha trascorso anche la giornata di venerdì ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Sant’Anna la donna di 65 anni, residente in paese, investita giovedì mattina attorno alle 7,30 in via XXV Aprile all’altezza dell’incrocio con via Innocenzo XI.

La pensionata, stando a quanto ricostruito dalla polizia locale stava attraversando sulle strisce pedonali, all’altezza del lampeggiante della provinciale Lomazzo- Bizzarone, a quell’ora di punta particolarmente trafficata.

L’impatto con l’auto sarebbe stato piuttosto violento, sbalzata in aria la donna sarebbe poi finita sul parabrezza dell’auto sfondandolo. Tanto che le condizioni della donna sono apparse subito molto serie ed è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.

Nell’urto avrebbe riportato un politrauma con fratture al bacino e in altre parti del corpo. La donna non risulterebbe essere in pericolo di vita, ma i medici del Sant’Anna non hanno ancora sciolto la prognosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare