Drammatica rapina a Fenegrò  Anziano picchiato e legato
Como- L’anziano rapinato si trova all’ospedale Sant'Anna (Foto by Carlo Pozzoni)

Drammatica rapina a Fenegrò

Anziano picchiato e legato

L’uomo di 67 anni è stato aggredito da due persone

Adesso si trova ricoverato all’ospedale Sant’Anna

È stato sorpreso da due persone in casa sua, una villa situata in via Trento, a Fenegrò. È stato aggredito, legato mani e piedi con delle fascette di plastica, preso a scarpate in viso, e rapinato. Protagonista del drammatico episodio, capitato oggi poco dopo le 11.30, un uomo di 67 anni che ora si trova ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como. I banditi cercavano la cassaforte, ma si sono “accontentati” della BmwX5 del malcapitato, oltre che di un set di posate d’argento e di 400 euro in contanti.

Tutti i particolari sul giornale in edicola domani, mercoledì 20 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (9) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
ale b scrive: 20-01-2016 - 14:18h
mauro:20 anni fà non eravamo conciati così,mangiavano tutti,i furti c erano ma non in modo così esponenziale,mi viene da ridere quando sento parlare di ripresa,ma chi lo dice dove vive?su un altro pianeta di sicuro,noi la vita cerchiamo di guadagnarcela ogni giorno,onestamente,per prendere una pensione che deve,forse sfamarci,devi lavorare fino a 70 anni,magari dalle 5 del mattino,alle 8 di sera,questi che dicono che l italia è un posto sicuro e bla bla bla,non hanno mai lavorato in vita loro,percependo un mensile he equivale,nei minimi casi,a 5 mensilità di un operaio,scommettiamo che se rubano a loro,il giorno dopo c è una bella legge fatta?in un paese governato da ladri,non puoi pretendere la giustizia
Lello Lollo scrive: 20-01-2016 - 12:43h
@Davide Bianchi: e secondo te come dovremo difenderci? Con i cecchini sui tetti? O magari reagendo ad un coltello puntato alla gola e fare anche la figura dei "migliori dello stato" se tutto va bene? Mi dispiace ma, anche se rispetto, non convidivo il tuo concetto di auto difesa; siccome lo stato se ne frega allora devo mettere a repentaglio la mia vita e quella dei miei cari per colpa di 4 s*****i che sono peggio di chi se ne sta fregando? Ma che mi svuotino pure casa! Se i nostri fantomatici politici si aspettano che noi risolviamo le cose, per me possono schiattare; io non muovo un dito, mi basta rimetterci i beni materiali non mi serve rimetterci anche la pelle
stef17
mauro.r . scrive: 19-01-2016 - 23:55h
Negli ultimi 20 anni i Boss di tutti i colori politici per gli interessi più disparati hanno fatto l'impossibile, e anche di più per ridurci in questo degrado, dove i confini tra legalità e illegalità si confondono a vantaggio di chi ha scritto leggi a proprio uso e consumo. Rendendo quasi legale evadere le tasse, esportare diamanti in paesi lontani, andare a Put.. ...e con ragazzine nipoti di capi di stato...... E da chi usa le banche come salvadanai privati fino a che floride e in salute, trasformandole in pubbliche una volta decotte e in fallimento. Crede che la colpa del disagio che porta a commettere reati sia della società che che emargina le persone sopratutto se extracomunitarie..... Quindi se anche ci derubano la colpa non è loro. E che perfino Riina in fondo nasconda qualcosa di buono. Dunque da riabilitare anche se a spese dei parenti di chi ha fatto massacrare....... In un paese dove se evadi imbrogli sei considerato un furbo.Se fai il tuo dovere di cittadino un cog......ne....La sola prospettiva è diventare la patria di tutti i farabutti della terra e di qualche pianeta vicino....W l'itaglia
Davide Bianchi scrive: 19-01-2016 - 23:10h
Ma fa bene questa gente randagia a venire a saccheggiare il nostro paesetto...tanto Renzetto e' impegnato a farci prendere in giro anche in Europa e far sapere che tutti possono veneti qui a delinquere liberamente...i nostri problemi sono altri...le banche da salvare e non i poveracci mortali che con i l'iro pseudo fallimenti hanno perso tutto...c'è il problema della legittimità del ministro Boschi, che col salva banche ha dato una gatta da pelare in più al povero Renzi...vedremo adesso cosa attueranno per salvare MPS...in tutto questo noi che centriamo???...nulla, siamo lasciati al caso...e se uno provava reagire passiamo pure dalla parte del torto... Quindi signori, vediamo di farci furbi ed organizziamoci in privato per difendere le nostre case e le famiglie...siamo in guerra...combattiamo
Vedi tutti i commenti