I ladri anticipano la Befana  Ma l’allarme li mette in fuga
Un sopralluogo dei carabinieri dopo un furto (Foto by Archivio)

I ladri anticipano la Befana

Ma l’allarme li mette in fuga

Colpo giovedì pomeriggio in una casa di Bulgorello Il rientro dei propietari ha limitato i danni

L’allarme è suonato, i vicini di casa sono usciti a controllare pensando che il cane l’avesse fatto scattare mentre i padroni erano fuori. L’allarme invece è scattato per colpa dei ladri nel tardo pomeriggio di giovedì, intorno alle 18, in una casa in via Turati a Bulgorello.

È il primo furto nel borgo a nord di Cadorago dopo parecchio tempo. All’udire le voci sotto al porticato se la sono data a gambe passando dal retro, mentre i vicini, in buoni rapporti con i padroni di casa, si sono accorti che si trattava probabilmente di un furto notando le luci accese dalle finestre del piano superiore e delle sagome che si muovevano dietro. I proprietari si sono precipitati a casa. Per fortuna non c’era molto da rubare.

I dettagli su La Provincia in edicola sabato 7 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare