Investimento sulla ferrovia a Caslino  Morto un pensionato di 68 anni
Caslino investimento treno (Foto by Andrea Butti)

Investimento sulla ferrovia a Caslino

Morto un pensionato di 68 anni

L’incidente alle 10 alla stazione di Caslino al Piano, linea interrotta per quasi quattro ore.

Un pensionato di 68 anni è morto questa mattina alle 10 alla stazione di Caslino al Piano, investito dal treno diretto a Milano Cadorna e partito da Como Lago alle 9.30. Accertamenti sono in corso per stabilire che cosa sia accaduto, se è stato un incidente - vicino alla stazione c’è un passaggio a livello - oppure un gesto volontario.

In seguito all’intervento delle Autorità competenti, la circolazione dei treni lungo la linea Como-Saronno-Milano è stata interrotta tra le 10 e le 13.45 tra Caslino e Lomazzo. E’ stato istituito un servizio bus sostitutivo tra le stazioni di Saronno e Fino Mornasco. La circolazione è ripresa intorno alle 13.45 e gradualmente è previsto il ritorno alla normalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (8) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Millennium . scrive: 19-04-2017 - 16:26h
OVVIAMENTE intendo il povero signore, che ha attraversato sui binari non vedendo il treno arrivare....
Renzo Bianchi scrive: 19-04-2017 - 14:26h
Black@, aggiungerei anche colpa dei comuni attraversati dalla ferrovia che non disegnano le zebre sui binari in modo che il macchinista si possa fermare in presenza di pedoni....
black lotus scrive: 19-04-2017 - 08:36h
Bhe sig Renzo , in primis chi attraversa i passaggi a livello con le sbarre abbassate.... Poi sicuramente la colpa è dei treni, delle ferrovie e dei ferrovieri che si ostinano a far perdere tempo ai pensionati che hanno fretta di attraversare la strada
sofim fpt scrive: 18-04-2017 - 22:54h
Male che si vuole non duole
Vedi tutti i commenti