Olgiate, come gli antichi greci  Una folla entusiasta
Gli animatori con i costumi dell’antica Grecia

Olgiate, come gli antichi greci

Una folla entusiasta

Un migliaio di persone ha partecipato diverito

alle scenografie a tema allestite dai ragazzi del Grest

Festa dei canestri in versione antica Grecia, boom di presenze. Abiti, ambientazioni e recital hanno evocato l’epoca cui era ispirato il Grest 2016 e, di riflesso, la festa dei canestri che anche stavolta ha fatto il pienone. Non meno di un migliaio di persone in due giorni.

Parecchi spettatori sabato hanno assistito allo spettacolo di chiusura del centro estivo organizzato dall’oratorio e, al termine, ancora di più hanno affollato il crotto per cenare in compagnia. Dopo la messa dei ragazzi al mattino, ieri pomeriggio bambini, ragazzi, adolescenti, giovani e adulti si sono ritrovati al campo sportivo dell’oratorio per giocare insieme nel segno dei giochi di una volta: bocce, tiro alle lattine, lancio del peso e tanti altri.

I dettagli su la Provincia in edicola lunedì 12 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA