Olgiate, “molotov” in cabina  Rogo distrugge un camion
Olgiate .piazzale mercato dove è bruciato il camion (Foto by Franco Castelli)

Olgiate, “molotov” in cabina

Rogo distrugge un camion

È successo poco dopo la mezzanotte di sabato

Paura per un furgone andato a fuoco a due passi dal centro. Circa mezz’ora dopo la mezzanotte di sabato un Iveco Daily è stato incendiato. Pochi dubbi sull’origine dolosa delle fiamme: sarebbe stato rotto un finestrino e gettata una bottiglia con liquido infiammabile all’interno della cabina.

Il mezzo, regolarmente posteggiato nell’area mercato in via Milano, è andato pressoché distrutto. Residenti e passanti hanno avvertito distintamente due botti ravvicinati e, dopo la violenta esplosione, sono comparse fiamme alte che in poco tempo hanno avvolto il mezzo fino a danneggiarlo irrimediabilmente.

Tempestivamente sono stati avvisati i vigili del fuoco. Sul posto si è portato un equipaggio del distaccamento di Appiano Gentile, intervenuto con un’autopompa, e una pattuglia dei carabinieri di Faloppio.

Non risultano altri veicoli coinvolti; fortunata casualità ha voluto che accanto al furgone - posteggiato al centro dell’area di sosta – non ci fossero altri automezzi. Tra i primi a giungere sul posto anche il camionista che ha in uso il mezzo, residente a ridosso del posteggio in via Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Mario Pana scrive: 15-02-2016 - 18:35h
È venuta anche la Dia? Sembra proprio il classico metodo mafioso.