Prima le interviste, poi i bollini colorati  Uggiate indaga su traffico e parcheggi
Le interviste a bordo strada con l’aiuto della polizia locale

Prima le interviste, poi i bollini colorati

Uggiate indaga su traffico e parcheggi

Dopo le interviste a bordo strada per mappare i flussi del traffico, a Uggiate compariranno presto bigliettini colorati sul parabrezza per indagare sull reali necessità di parcheggio.

Si tratta di un passaggio ulteriore nello studio sul traffico commissionato dall’unione dei Comuni Terre di Frontiera: servirà a verificare lo stato di fatto e le necessità.

Il monitoraggio con i bollini colorati era previsto per domani, ma è slittato a settimana prossima ( mercoledì o giovedì) per combinare meglio le diverse indagini sul campo tenendo conto dell’incognita del meteo.

«Abbiamo ricevuto delle segnalazioni di disagio da alcuni commercianti e cittadini - afferma il vicesindaco Mirko Baruffini - L’unione dei Comuni ha messo a disposizione un professionista per raccogliere dati numerici e arrivare a una analisi chiara, a quel punto raccoglieremo le proposte e le richieste dei cittadini».

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
madoss
madoss . scrive: 26-02-2016 - 08:59h
E' legale fermare automobilisti ( che magari hanno fretta e non gliene frega niente ) per queste cose ?