Rovello, sfiduciato l’assessore  multato per il cantiere
L’intervento dei carabinieri nel cantiere di via Foscolo

Rovello, sfiduciato l’assessore

multato per il cantiere

Altro terremoto Damiano Alberio non si occuperà più

dell’edilizia privata dopo il ritiro delle deleghe

Deleghe ritirate all’assessore costruttore di Rovello Porro, Damiano Alberio che non fa più parte della giunta comunale. Non si conoscono le motivazioni che hanno portato il sindaco Gabriele Cattaneo a questa revoca ma è un fatto che sia maturata auna manciata di giorni di distanza dall’intervento dei Carabinieri della direzione territoriale del lavoro in un cantiere dell’impresa edile dello stesso assessore all’edilizia privata.

Di sicuro tra dimissioni e scambi di competenze, praticamente metà dell’esecutivo rovellese nominato all’inizio del mandato è stato modificato in meno di due mesi. Alle dimissioni di Barbara Cenedese dalla carica di assessore il 28 gennaio e alla nomina come assessore esterno di Carlo Malugani, ex presidente di Ferrovie Nord, si aggiunge la fresca uscita di scena.

L’altro ieri il sindaco ha revocato la delega all’edilizia privata a Damiano Alberio, già precedentemente sollevato dall’incarico all’urbanistica che è stato affidato invece al neo assessore Malugani, insieme ai Lavori pubblici.

I dettagli su La Provincia in edicola domenica 13 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare