Scritte “sataniche”  A Cadorago nel sottopasso
Le scritte sono apparse nel sottopasso della stazione

Scritte “sataniche”

A Cadorago nel sottopasso

”Toglietele subito” Il sindaco: «Episodio da valutare nella giusta maniera»

Scritte “sataniche” nel sottopasso della stazione di Caslino al Piano, a notarle è stata una residente che stava aspettando il treno.

Oltre ai crocefissi rovesciati, alle frasi inneggianti a Lucifero a suscitare una comprensibile preoccupazione è stato il pentacolo che, almeno a prima vista, sembrerebbe essere stato tracciato con del sangue, o comunque con qualche vernice o sostanza che lo richiama molto da vicino.

Il sindaco invita a prendere la cosa nella giusta misura ma la gente è preoccupata.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 7 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA