Sedicenne rapinato in treno Arrestato operaio di Fino

Sedicenne rapinato in treno
Arrestato operaio di Fino

I carabinieri fanno scattare le manette ai polsi di un giovane, accusato di aver rapinato un cellulare sul treno

I carabinieri di Turate hanno arrestato un giovane operaio di 21 anni residente a Fino Mornasco accusato di rapina aggravata in concorso con due complici che, al momento, non sono stati ancora identificati

L’uomo, lo scorso mese di febbraio, aveva aggredito e minacciato con un coltello uno studente di 16 anni che rientrava a casa su un convoglio Trenord, costringendolo a consegnargli lo smartphone: quindi i tre rapinatori erano scesi alla stazione di Rovellasca ed erano fuggiti.

I carabinieri, grazie all’analisi delle immagini delle telecamere di sicurezza della stazione e ai tabulati del cellulare dell’operaio sospettato della rapina, hanno identificato il giovane e lo hanno arrestato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare