La Settimana InCom

Guida critica al mondo culturale comasco:

musica, teatro, cinema, libri, mostre, incontri

di Alessio Brunialti
Venerdì 29 Agosto 2014

VENERDÌ 29 AGOSTO

http://www.lasettimanain.com/header.jpg

VENERDÌ 29 AGOSTO (RICHARD ATTENBOROUGH DAY)

Buongiorno,
è una sporca faccenda e, a sentire qualcuno, anche un parecchio odorosa. State seguendo la vicenda del pony Ishi? Quello che verrà probabilmente sfrattato perché il vicinato si lamenta per il suo lezzo? Non entro nel merito perché avviene a Magreglio e il mio olfatto non giunge fino al regno di quel cavallo, ma non posso fare a meno di notare che se ne sono occupati tutti i canali nazionali e che ne parlerà perfino... Barbara D'Urso (effetto sonoro: OOOOOH di stupore e maraviglia). Insomma, è per questo che noi arriviamo alla ribalta nazionale: efferati omicidi, insulti dagl'Isvizzeri e pony puzzony. It's a sad beautiful world...

http://fc06.deviantart.net/fs70/f/2012/042/e/d/too_clean_too_smelly_by_emlan-d4pcz1j.png

Un brano acconcio alla ponytudine:
http://youtu.be/EAkzIg27ob4


PAROLARIO 2014

Villa Gallia, ingresso dalla passeggiata a lago o da piazzetta 

http://trova-eventi.it/wp-content/uploads/2014/07/1405458976_10456028_690259504387170_3607468889782724014_n-700x258.jpg

Programma di oggi:

- ore 17 Inaugurazione della quattordicesima edizione di Parolario. A seguire incontro con
Giuliano Boccali: Il gusto degli altri. Arte ed estetica in India

- ore 18.15 Maladolescenza. Quello che i figli non dicono. Maria Rita Parsi dialoga con Anna Campaniello

- ore 19.30 A Sud del Sud: poeti e vini di Puglia. Lettura e degustazione con Michelangelo Zizzi e Claudio Quarta. Dialogano con Pietro Berra

- ore 20.30 Il cuoco compositore Gualtiero Marchesi dialoga con Alessio Brunialti

- ore 22 Food, Inc.(Usa, 2008, 94 minuti) di Robert Kenner
Food, Inc. è un film documentario candidato al premio Oscar nel 2010. Tratta il tema della produzione e del mercato alimentare (principalmente su grande scala) che esiste negli Stati Uniti: vengono esaminate la produzione industriale di carne (pollo, manzo e maiale) – definita disumana, crudele con gli animali, economicamente e ambientalmente insostenibile – e la produzione industriale di cereali e verdure (soprattutto mais e fagioli di soia). Vengono analizzati anche il potere economico e giuridico, le leggi alimentari sulla diffamazione delle aziende alimentari più importanti, i cui profitti sono basati sulla fornitura di cibo a buon mercato, l'uso massiccio di sostanze chimiche derivate dal petrolio e la promozione di abitudini malsane di consumo alimentare da parte del pubblico Usa.

NdA: anche quest’anno sarà possibile raggiungere i luoghi di Parolario con il bus navetta gratuito messo a disposizione da Asf Autolinee. Da oggi fino al 5 settembre il bus navetta collegherà piazza Cavour, Villa Gallia, Villa del Grumello e Villa Sucota, mentre  sabato 6 settembre effettuerà servizio tra Piazza Cavour, Hangar - Aero Club Como e Villa Sucota. Leggi e scarica gli orari del bus navettaPer la prima volta, sarà inoltre attivo un servizio di ciclonavetta a offerta libera tra piazza Cavour e Villa Gallia, realizzato in collaborazione con Urban Bike Courier.

http://parolario.it


UN SORSO DI JAZZ

Enoteca Il Sorso, piazza Volta 8, ore 19.30

http://www.osterialugano.ch/noteallago/wp-content/uploads/2014/07/flavianobragasimonemauri1.jpg

Concerto di Flaviano Braga (fisarmonica) e Simone Mauri (clarinetto basso).


MUSICA E ARCHEOLOGIA

Terme di Como romana, viale Lecco, ore 20.30

http://www.touringclub.it/sites/default/files/styles/threshold-1382/public/immagini_georiferite/como_terme.jpg?itok=UgxqvGy8

Apertura straordinaria delle terme di Como romana con visita guidata a cura della Società archeologica comense. Segue concerto a cura di Notasunota con Cecilia Casella (voce), Franco Silano (piano) e Guido Bergliaffa (contrabbasso).

NdA: musica da far resuscitare i morti?...


XVIII FESTA ROCK

Villaggio San Giuseppe, via Piave, Novedrate, dalle 19.30, ingresso libero

https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xaf1/t1.0-9/p173x172/10260014_864367453577970_3876265566727213754_n.jpg

ll Comitato Giovani di Novedrate presenta la XVIII Festa rock. Stasera sul palco The Peawees, Andead e La Tigre. L’intero ricavato della festa sarà devoluto al Comitato Maria Letizia Verga per la ricerca e la cura della leucemia infantile.


XXIII STAGIONE CONCERTISTICA

Villa Carlotta, via Regina 2, Tremezzo, ore 21, biglietti a 12 sacchi

http://www.villacarlotta.it/contents/backgrounds/villa_014.jpg

Concerto del quartetto di Matieu Garguillo (violino), Raphael Pagnon (viola), Loudmila Krouikova (violoncello) e Mihai Diaconescu (pianoforte). Musiche di Schumann e Brahms.


TEATRO A CARATE URIO

Spiaggetta anstistante la Chiesa di Urio, via Regina Vecchia, Carate Urio, ore 21, ingresso libero (in caso di pioggia al PalaGenesio, via Regina Vecchia 69)

http://www.news-eventicomo.it/wp-content/uploads/2013/03/La-spartizione.jpg

La spartizione ovvero Venga a prendere il caffè da noi da Piero Chiara, adattamento e regia di Marco Filatori. Musiche originali di Carlo Boccadoro. Scene e costumi di Armando Vairo. Con Stefania Apuzzo, Alessandro Baito, Antonio Grazioli, Franco Maino, Laura Negretti e Silvia Ripamonti. Produzione Teatro in Mostra, Como.
Protagoniste della commedia sono le tre sorelle Tettamanzi: Tarsilla, Fortunata e Camilla, vissute nel piccolo mondo di un paese (Luino), all’ombra di un padre padrone (Mansueto di nome ma non di fatto) e del prevosto, tutte casa e chiesa e piene dei timori e dei pudori di chi il mondo lo guarda da lontano. Tempo e muffa hanno steso su di loro una coltre di perbenismo claustrale e bigotto. Ma dopo tanti anni di vita uguale, anche la novità può diventare una forma di felicità, per quanto ambigua ed egoista e può diventarlo nonostante ogni compromesso. In questo caso la novità si chiama Emerenziano Paronzini, un uomo mediocre e di magro sentire, un grigio burocrate armato però di uno scopo preciso: “Una sistemazione coniugale nella quale l’amore non avrebbe dovuto entrare neppure per caso”. L’arrivo di Paronzini dà il là ad un teatrino di vizi privati e pubbliche virtù, dove casa Tettamanzi è il palco e Luino la platea: nei piccoli centri, si sa, le voci corrono. Alla fine la scelta cadrà sulla non più giovane Fortunata e la corte inaspettata del Paronzini sconvolgerà l’equilibrio famigliare delle tre zitelle, giacché ciascuna è determinata a farlo innamorare. All’uomo non resterà che accettare la situazione e dividersi tra le tre. Nonostante il matrimonio con Fortunata, infatti, l’uomo riesce a passare da un letto all’altro, accontentando anche le altre due e rendendole felici: convincendosi così di essere diventato il vero padrone di casa, o meglio, il gallo del pollaio. Ma la realtà sarà ben diversa: perché sono le tre sorelle che comandano il gioco e alla fine saranno loro a spartirselo!


Per inviare segnalazioni scrivi a: alessio@lasettimanain.com

In collaborazione con: Eden Design, Solfo

Logo Brunialti-deformed by: Lorena Carpani

 

La Settimana InCom di

di Alessio Brunialti

© riproduzione riservata