Boy Erased - Vite cancellate

Regia: Joel Edgerton

Genere: Drammatico

Anno: 2018

Con: Lucas Hedges, Nicole Kidman, Russell Crowe, Madelyn Cline, Joel Edgerton, Victor McCay, David Joseph Craig, Troye Sivan, Emily Hinkler, Devin Michael, Matt Burke, Lindsey Moser, Jesse LaTourette, Britton Sear, David Ditmore, William Ngo, Xavier Dolan, Cherry Jones, Flea

Lomosessualità è una malattia e le malattie devono essere curate. Questi due "dogmi" sono le colonne portanti della storia che il regista Joel Edgerton ha voluto portare al grande pubblico, ispirandosi al romanzo autobiografico di Garrard Conley. Una storia vera, dunque, che rende il racconto ancora più agghiacciante. Perché Conley ha 33 anni, non 90, non proprio un Millennial, dunque, ma di certo un figlio dellera moderna. Jared Eamons ha 19 anni e abita in una piccola città dellArkansas. Il padre è un pastore battista e la sua famiglia vive nella tradizione e nellamore per Dio (concetto evidentemente non ben compreso). Immaginatevi la reazione quando Jared confessa ai genitori di essere omosessuale. Comprensione? Amore? Accettazione? Nulla di tutto questo. Al ragazzo arriva un ultimatum: o si farà curare o sarà allontanato, esiliato, cancellato, dalla famiglia, dagli amici e, sì, anche da Dio. Perché lomosessualità è un abominio. Come si fa, a 19 anni, a rinunciare a tutto? Non si può. E, infatti, Jared piega la testa e si fa iscrivere al programma Rifugio, proposto da un centro cristiano di recupero per quelli come lui, perché, appunto, lomosessualità è una malattia e solo la giusta terapia potrà riportare Jared sul cammino di Dio. Lattore e regista australiano Joel Edgerton (questa è la sua seconda fatica dopo Regali da uno sconosciuto - The Gift), firma ladattamento della sceneggiatura e si ritaglia anche un ruolo, quello di Victor Sykes, direttore del centro di recupero. Tocca a Lucas Hedges, una nomination agli Oscar nel 2017 per Manchester by the Sea e una nomination ai Golden Globe del 2019 proprio per Boy erased, interpretare il tormentato protagonista, mentre Nicole Kidman e Russell Crowe sono i genitori del ragazzo. Nel cast anche Xavier Dolan (veste i panni di Jon, un altro ricoverato al centro), che ricordiamo Premio della giuria alla 67 edizione del Festival di Cannes per la regia di Mommy, e il cantante, star di YouTube, Troye Sivan, che presta il volto al cinico Gary. Sivan interpreta anche Revelation, inserita nella colonna sonora e nominata ai Golden Globe.