Ma

Regia: Tate Taylor

Genere: Thriller

Anno: 2019

Con: Octavia Spencer, Juliette Lewis, Luke Evans, Missi Pyle, Allison Janney, McKaley Miller, Diana Silvers, Dominic Burgess, Corey Fogelmanis, Victor Turpin

Dosi di thriller e di horror a condire la nuova pellicola di Tate Taylor, che affida il ruolo della protagonista a Octavia Spencer, reduce dal pluripremiato La forma dell'acqua. Sue Ann è una donna sola, la cui vita interiore rispecchia fedelmente quella esteriore: abita in una cittadina dell'Ohio che pare la trasposizione geografica delle caratteristiche di Sue. Piano piano la donna lega con un gruppo di ragazzi, tra i quali Diana Silver, appena giunta in città, e comincia ad acquistare per loro degli alcolici che diventano menù indispensabile e irrinunciabile dei festini, che si svolgono nel seminterrato della grande casa vuota di Sue. La donna, in cambio dell'ospitalità, ha chiesto il rispetto di quattro, basilari regole: almeno uno tra i partecipanti alle feste deve restare sobrio, il linguaggio non deve essere volgare, nessuno può salire al piano superiore, nessuno può chiamare la donna Mà. Sembra l'inizio di un idillio, invece è l'anticamera di un terrore sempre più marcato ed evidente che trasforma le vite di ciascuno dei ragazzi in un incubo senza fine.