Lago e valli
L'omicida di Livo non aveva più un soldo

L'omicida di Livo
non aveva più un soldo

Valindo Rossini, 62 anni, verrà interrogato lunedì dal gip di Como nel carcere Bassone: l'operaio di Livo è accusato di aver ucciso la vicina Pierina Alietti, 59 anni, e di detenzione di arma illegale. Dalla confessione dell'uomo è emersa anche la situazione da indigente in cui si trova a vivere

L'omicida di Livo
non aveva più un soldo

Valindo Rossini, 62 anni, verrà interrogato lunedì dal gip di Como nel carcere Bassone: l'operaio di Livo è accusato di aver ucciso la vicina Pierina Alietti, 59 anni, e di detenzione di arma illegale. Dalla confessione dell'uomo è emersa anche la situazione da indigente in cui si trova a vivere

Precedente Successivo