Lunedì 01 Febbraio 2010

Proprietari di cani "pericolosi"
Ora arriva il patentino

E' operativo, con la pubblicazione della norma sulla Gazzetta ufficiale, il cosiddetto "patentino" per i proprietari dei cani collegato all`ordinanza del Ministro del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali sulla "tutela dell`incolumità pubblica dall`aggressione di cani".
Il provvedimento stabilisce i criteri e le linee guida per la programmazione dei percorsi formativi volti a fornire nozioni sulla normativa vigente e sulle caratteristiche fisiologiche ed etologiche del cane in modo da indirizzare il proprietario verso il possesso responsabile.
Il percorso si svolge su base volontaria per coloro che sono interessati a migliorare il rapporto con il loro cane o intendono acquisirne uno e su base obbligatoria per i proprietari di cani che ravvisino disturbi del comportamento o siano dichiarati dal servizio veterinario della Asl "a rischio elevato".
Il provvedimento dispone che i Comuni, congiuntamente con le aziende sanitarie locali, per l`organizzazione dei suddetti corsi possano avvalersi, oltre che della collaborazione degli ordini professionali dei medici veterinari, delle facoltà di medicina veterinaria, delle associazioni veterinarie e di protezione degli animali, anche della collaborazione di educatori cinofili di comprovata esperienza.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags