La paura dei bambini? Non riuscire a realizzare i propri sogni
BIMBI TELEFONO AZZURRO DATI 2017 (Foto by Carla Colmegna)

La paura dei bambini? Non riuscire a realizzare i propri sogni

Per i suoi primi 30 anni Telefono Azzurro ha chiesto ai più piccoli, con Doxa, quali siano le loro preoccupazioni

Telefono Azzurro compie 30 anni e per l’occasione ha studiato, intervistandoli, i bambini. Telefono Azzurro dal 1987 difende i diritti dell’infanzia, dei piccoli scomparsi, di quelli stranieri che viaggiano non accompagnati, di quelli colpiti dal terremoto.

In occasione della settimana dei Diritti dell’infanzia, quella dal 20 novembre, Telefono Azzurro è stato in tante piazze italiane per farsi conoscere (www.accendilazzurro.it). In occasione del suo trentesimo compleanno, Telefono Azzurro ha anche presentato, venerdì scorso, l’indagine DOXA (cioè fatta da esperti che fanno domande, in questo caso ai bambini, per capire chi sono e cosa sognano, ndr) dal titolo: “Bambini e adolescenti oggi”. L’indagine, effettuata proprio da Telefono Azzurro in collaborazione con Doxakids, fa emergere sogni e paure dei più giovani, il bisogno di ascolto e di maggior sostegno da parte degli adulti.

Ma quali sono i bisogni di bambini e adolescenti? Dove cercano aiuto? Di che tipo? Cosa li impaurisce maggiormente? Proprio per la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia Telefono Azzurro ha organizzato un evento dal titolo “Ascoltare per Agire”, che si è svolto lo scorso venerdì alla Camera dei Deputati. L’indagine presentata in quella sede è stata fatta su 1203 ragazze/i in tutta Italia. Un campione composto da bambini e ragazzi dagli 8 agli 11 anni e dai 12 ai 18 anni.

Cosa è emerso?

Dalle risposte alle domande poste ai bambini e ai ragazzi sono emersi sogni e paure, ma anche la mancanza di fiducia nel futuro e un crescente bisogno di essere ascoltati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA