Martedì 03 Maggio 2011

Clooney verso i 50 anni
e pensa a una villa sul Garda

LAGLIO - «Invecchiare vuol dire non essere morto, quindi non mi lamento». Tra pochi giorni l'attore incoronato più volte come uomo più sexy del pianeta, compirà 50 anni. Intervistato in merito, George Clooney si è detto tranquillo: «I 50 non mi pesano, non è male invecchiare se puoi permetterti di fare quello che ti piace». E George di sicuro può, soprattutto grazie alla sua compagna, Elisabetta Canalis, 18 anni meno di lui, che gli garantisce quella sferzata quotidiana di entusiasmo giovanile.
A metter su famiglia, però, l'attore non sembra interessato. Anzi, non ci pensa proprio e lo dice con ironia: «Ogni bambino che corre nel mio giardino mi rende nervoso e quando sento il bisogno di avere una grande famiglia chiamo Brad Pitt e Angelina Jolie e chiedo a loro di venire a stare da me per un po'. Mi ricordo subito del perché sono tanto felice così».
Si vocifera che, come regalo di compleanno, Clooney abbia intenzione di regalarsi una villa extralusso sul lago di Garda: 75 mila metri quadrati per un valore di 6 milioni di euro.
Una voce che metterà in allarme tutti i suoi fans lariani: prende infatti maggior fondamento la tesi che l'attore abbia messo in vendita la sua sontuosa abitazione sul lago di Como, la nobile villa Oleandra a Laglio, dove recentemente sono stati realizzati lavori di miglioria. Ma, quest'anno, le foto della coppia Clooney-Canalis e della villa non hanno trovato spazio sul calendario comunale. E il sempre crescente interesse di George per una nuova casa sul Garda avvalora la tesi di un possibile imminente "tradimento" della star, pur amatissima a Laglio e in tutto il territorio lariano.

m.schiani

© riproduzione riservata